Spondilite malattia articolare

 


La spondilite anchilosante non è altro che una patologia cronica, chiamata spesso anche morbo di Bechterew, di natura infiammatoria e reumatica, che è in grado di provocare dolori e una sorta di irrigidimento alle varie articolazioni. LA SPONDILITE ANCHILOSANTE. La Spondilite Anchilosante ( SA) è una patologia infiammatoria cronica dello scheletro assiale, che interessa principalmente le articolazioni sacro- iliache e la colonna vertebrale 1. Questa malattia colpisce malati giovani e, una volta subentrata l' anchilosi il danno è irreversibile. Vengono utilizzati i FANS e gli oppiodi per il trattamento sintomatico e del dolore, mentre per evitare la progressione della malattia si utilizzano i DMARDs ( sulfasalazina, metotrexato, ecc.
Se la malattia non viene trattata adeguatamente, tendono a formarsi molto lentamente dei veri e propri ponti ossei che limitano irreversibilmente il movimento articolare ( “ anchilosante” ). Il cortisone è il cardine terapeutico di questa malattia. L’ Artrite Psoriasica ( AP), come del resto ben sapete, è una malattia articolare infiammatoria cronica associata alla psoriasi cutanea. Non esiste un trattamento in grado di risolvere completamente la malattia, ma solo un approccio in grado di alleviare i.
Artrite psoriasica: malattia reumatica infiammatoria cronica associata alla psoriasi. L' artrite può compromettere la resistenza ossea, la densità e l' ammortizzazione delle articolazioni. Il danno articolare e della colonna vertebrale è principalmente caratterizzato da formazione di nuovo tessuto osseo che porta nel tempo ad anchilosi ( fusione delle ossa) delle. Popolazione generale sana senza spondilite. 1) ma anche di notevole riduzione della capacità funzionale articolare con gravi conseguenze sugli aspetti socio- economici. Artrite Malattia ossea L' artrite malattia ossea è medicalmente definita come l' infiammazione delle articolazioni. ) e i farmaci biologici ( anti TNF). 1) La SA è una malattia reumatica infiammatoria sistemica che coinvolge prevalentemente le articolazioni spinali e sacroiliache. La Spondilite Anchilosante ( SA), è una malattia infiammatoria cronica che coinvolge prevalentemente lo scheletro assiale ( rachide ed articolazioni sacroiliache). La spondilite anchilosante è una patologia cronica con andamento intermittente, in cui si alternano periodi di attività di malattia a periodi di remissione. I nati da soggetti con SA hanno solamente un rischio aumentato di ammalarsi di questa malattia reumatica ( come ad esempio è dimostrato nel diabete. Persone di ogni età possono essere diagnosticati con una m. L’ HLA- B27 da solo non causa la malattia e solamente il 5% delle persone che hanno l’ HLA B27 sviluppano la SA. I malati di Spondilite presentano una progressiva riduzione della capacità di movimento della colonna vertebrale. Per via della fusione ossea a livello articolare, tutti i più comuni movimenti risultano dolorosi e difficili da compiere. Rigidità nei movimenti: il paziente a distanza di tempo dall’ esordio della malattia non è più in grado di muoversi correttamente, non riesce a flettersi, a torcersi o ad estendersi. Tale condizione è responsabile di dolore lombare, rigidità, ( Fig. Spondilite malattia articolare. La causa non è nota, ma la malattia tende a essere familiare, condizione che suggerisce l’ importanza del ruolo della genetica. Questa malattia rientra all’ interno del gruppo delle patologie che colpiscono la colonna vertebrale e si concentra in modo particolare sulla colonna lombare.
In questa fase le vertebre sono saldate l’ una all’ altra e la colonna vertebrale assume la conformazione di una “ canna di bamboo” ( vedi figura 1). Artrosi ( molto frequente negli anziani, dovuta al consumo della cartilagine a livello articolare), spondilite anchilosante, malattia di Lyme, sarcoidosi. Non è stato valutato nell’ artrosi della colonna vertebrale, anca o spalla. Ad oggi sono stati approvati per la spondilite anchilosante i seguenti farmaci: Etanercept, Infliximab, Adalimumab. Il decorso della malattia è variabile, nella maggior parte dei casi si osserva un’ alternanza di fasi acute a. La spondilite anchilosante è 3 volte più frequente nell’ uomo che nella donna e si sviluppa, nella maggior parte dei casi, tra i 20 e i 40 anni di età.
La spondilite anchilosante è una patologia reumatica notevolmente invalidante, il cui target è la colonna vertebrale ed il sistema muscolo scheletrico in genere: la spondilite è una malattia sistemica, cronica ed autoimmune che, nei casi più gravi, provoca una vera e propria fusione delle articolazioni. L’ Artrite Psoriasica ( AP) è una malattia articolare infiammatoria cronica associata alla psoriasi cutanea. La SA non è una malattia ereditaria. Prognosi e complicazioni.



 
Displasia bambini paraffina dell anca